Superficie: 23,18 kmq
CAP: 22063
Altezza s.l.m.: 369 m
Abitanti: 39.889
Municipio: Piazza Parini, 4 - Tel. 031.7171
Cantù - La capitale del legno

Conosciuta sia per l’industria del legno che per i suoi tesori artistici, la cittadina di Cantù si trova nel cuore della Brianza, sul culmine di una collina che domina la zona circostante.
La parte di più antica fondazione, risalente ai secoli X e XI, si sviluppa attorno all’attuale Piazza Garibaldi e comprende edifici religiosi e civili affiancati a resti della cerchia muraria, posti su un’altura dominante l’antica direttrice Como-Milano.
Il monumento di maggior rilievo artistico è, comunque, il complesso romanico della basilica e del battistero di Galliano, uno delle più importanti realizzazioni protoromaniche presenti in Lombardia.
Ma Cantù costituisce anche uno dei poli economici più importanti della Brianza: un’importante area caratterizzata dalla presenza di molte imprese artigiane, dedite soprattutto alla produzione del mobile. L’area è infatti celebre soprattutto per la lavorazione del mobile di pregio, attività che, sviluppatasi mirando allo studio e alla realizzazione di arredamenti completi, di vario tipo e stile, rappresenta ormai l’emblema dell’intera Brianza.

LA GUIDA